Archive for Author kailamaster

Che benefici posso avere praticando Qi Gong?

QiGong

Puoi avere sollievo dai dolori cronici, dolori articolari o stanchezza, recuperare energie.
Puoi diventare consapevole della tua energia, regolandone il flusso, ritrovando forza e serenità nello stress della vita quotidiana.
Puoi migliorare la qualità della tua vita, spesso, tutto quello che ci serve è dedicare tempo ed attenzione al nostro corpo, con movimenti quotidiani.
Per prevenire molti disturbi.
C’è anche un aspetto più sottile, che è quello di essere consapevoli della propria respirazione, del proprio corpo e renderlo armonico con i timi della natura.

Ci sono solo stretching durante la lezione Yoga Meridian?

No, nell’ora di pratica ci sono momenti di posizioni sia dinamiche che mantenute. La lezione è strutturata con esercizi di consapevolezza sul respiro, questa è la base di partenza per sapere come respiriamo, per poter migliorare il respiro ed utilizzarlo negli esercizi.
Si passa poi a movimenti di riscaldamento yoga, semplici esercizi di stiramento, per tonificarsi e rilassare le parti tese.
Si introduce poi il “cuore” dello Yoga Meridian, le “forme” che stimoleranno il flusso dell’energia del corpo. Questa parte centrale cambia in base ai gruppi principianti o avanzati.
Prima del rilassamento finale, altri esercizi yoga di forme in transizione,

Cos’è il Core nel Pilates?

La base di tutti gli esercizi è l’allenamento del “Core”, “Nucleo”. Per Core si intendono i muscoli che si trovano intorno alla colonna vertebrale chiamati muscoli del sostegno, i muscoli del pavimento pelvico e quelli del tronco. Tutti i movimenti sono eseguiti in modo controllato e lento, così da ridurre al minimo la sollecitazione delle articolazioni.

Yoga Meridian: ripartono i corsi a Segrate
2 ottobre

Meridian Yoga

Lezione Open Gratuita

2 ottobre ore 16.30 Segrate

Inizia il nuovo anno ripartendo da te, con una pratica che ti restituisca energia e vitalità, vieni a conoscere e a praticare lo Yoga dei Meridiani.

Questi esercizi stimolano l’ossigenazione dei tessuti, rinnovando in elasticità muscolatura ed articolazioni, vengono eseguiti con una respirazione calma e profonda che in maniera assolutamente naturale, accompagna i movimenti.

presso Sala Benessere Farmacia Zucca in via Roma, 8 Segrate
Info & prenotazioni: tel. 331 7903648 • info@kailashiatsu.it

Perché si dice che un corso di Shiatsu sia anche un per-corso?

Corsi di Shiatsu

Perché imparare il conforto energetico dello Zen Shiatsu significa saper ascoltare le energie sottile che scorrono nel corpo di un’altra persona, poterla aiutare con tutto il nostro essere: cuore, mani e respiro.
Riusciamo a cogliere la sua realtà energetica se prima sapremo comprendere la nostra, impiegando in maniera naturale la purezza originaria.
In un percorso Zen Shiatsu s’ impara ad essere più sensibili ed attenti all’ambiente che ci circonda per poter meglio accogliere l’altro.

Per imparare ci si esercita a vicenda sui percorsi energetici, muovendo forze fresche e nuove forze nel corpo.

Perché praticare settimanalmente Qi Gong?

QiGong

Per ritrovare il proprio equilibrio.
Dedicarsi costantemente alla ripetizioni di movimenti dolci e fluidi, consente di sciogliere delicatamente gli squilibri energetici del corpo, eliminando le cause di molti disturbi, permettendo all’energia di fluire libera in tutte le parti del corpo, senza ostacoli.
I movimenti, praticati attraverso il respiro, permettono al corpo di incamerare forze fresche e nuove, cha andranno ad armonizzare l’energia del nostro corpo.

Come avviene un trattamento Shiatsu?

Trattamento Shiatsu

Dopo un dialogo preliminare, la seduta Zen Shiatsu avviene in silenzio, per favorire il rilassamento e l’ascolto del proprio corpo.
Il trattamento ha luogo in un ambiente tranquillo e rilassante, lontano dai rumori di strada, adatto ad accogliere in serenità chiunque voglia prendersi del tempo da dedicare a se stesso; su corpo vestito con abbigliamento comodo, dura un’ora circa e si svolge a terra; le persone ricevono comodamente sdraiate su un morbido futon (materasso giapponese).
Diverse sono le posizioni che il ricevente può assumere durante un trattamento: prona, supina, laterale, seduta.

Il pianto del neonato: capirlo e affrontarlo
29 settembre, conferenza a Segrate

Seminari Zen Shiatsu
29 settembre ore 15.00 Segrate
In collaborazione con Comune di Segrate e Vera Salus

Programma:
15.00 – 15.40 Il pianto come comunicazione
A cura di Valentina Gibelli Dott.ssa in Ostetricia

15.40 – 16.00 Il Massaggio Infantile, un aiuto per comprendere il neonato
A cura di Simona Grossi Insegnante A.I.M.I.

16.00 – 16.45 Affrontare energeticamente il pianto: lettura ed esercizi di riequilibrio
A cura di Elisabetta Joshin Galani Insegnante Zen Shiatsu

presso Sala Civica Verdi, Via XXV Aprile 41 Segrate
Info & prenotazioni: tel. 331 7903648 • info@kailashiatsu.it

« Older Entries