Massaggio sonoro con campane tibetane

Trattamento con campane tibetane

Come si svolge un trattamento
E’ possibile affrontare il disequilibrio energetico, ed i malesseri che ne conseguono, con una forma di energia: il Suono.

Conosciamo l’effetto positivo di sentire una canzone od una musica che ci piace. La vibrazione della musica ha un effetto benefico sul sistema nervoso, vibra e scioglie l’energia bloccata e vivifica quella sopita.
Grazie alla sua caratteristica vibrazionale, il suono, è in grado di andare a riequilibrare I nostri centri dell’energia vitale.

Il massaggio sonoro ha origini molto antiche, nelle tradizioni indiane ad esempio venivano utilizzati i suoni primordiali come strumento di miglioramento di salute o connessione col divino.
Sono attuali invece studi scientifici che hanno evidenziato come le informazioni musicali (ritmo, melodia, colore) abbiano un effetto benefico sul nostro mento-corpo-spirito..

Sono molteplici i benefici del massaggio sonoro con campane tibetane, globalmente l’azione è energizzante e purificante.

Ricevere un trattamento sonoro con campane tibetane significa calmare e quietare la mente, grazie alla propagazione del suono. Si migliora complessivamente il proprio stato psico-fisico sciogliendo blocchi, riducendo lo stress, i disturbi del sonno; si allentano tensioni fisiche e mentali, migliora la circolazione.

Il suono delle campane ha quindi un’azione positiva e riparatrice sui flussi di energia.

Le campane tibetane, chiamate anche ciotole sonore o ciotole cantanti, sono strumenti a forma concava, originarie del Nepal, e tipica del Tibet.
Le prime campane risalgono al 2400 a.C., venivano utilizzate dai Maestri del Suono per percorsi sciamanici di guarigione ma anche come uso comune, come contenitore di cibo o offerte.

Nel trattamento l’operatore appoggia la campana sul corpo, nei punti che corrispondono a zone energetiche da riarmonizzare.

Il suono della campana, dato da un batacchio per sfregamento o percussione, è vibrante e ricco di armonici.

Il suono è la forma di energia più pura in natura, attraversa le barriere, le sue vibrazioni si propagano nel corpo, correggendo le frequenze del corpo,.

Il fluire del suono nel corpo, mette ordine nella materia, agisce a livello di riordino molecolare.

La frequenza del suono viene riconosciuta dal corpo, accolta affinchè possa agire come un potente agente di trasformazione.

Le campane di buona qualità sono fatte con una lega di 7 metalli, ognuno dei quali corrisponde ad un pianeta.

Il trattamento sonoro ristabilisce la naturale armonia tra corpo e mente, armonizzando gli elementi che nel corpo sono specchio di tutte le energie ed elementi dell’ universo.